L’alfabeto di Renzo Bergamo è un inventario breve e intenso di segni grafici di una metascrittura più universale del gesto. È un alfabeto poetico e artistico al tempo stesso, che racchiude in sé punteggiatura e prosodia, morfologia e sintassi dell’arte.
I simboli di questo alfabeto speciale sono logogrammi di arte che superano la diversità delle lingue così come nell’arte tutto si fonde e prende significato in un metalinguaggio universale; sono tratti di semiosi lirica con cui Renzo Bergamo narrava la storia del suo animo di artista completo, ben oltre la sola pittura. Simboli misterici di un linguaggio puro, che ci permettono, cauti, di comprendere il genio della sua forza creativa.

© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo
© Archivio Renzo Bergamo